Regolamento della struttura

Condizioni generali per le prenotazioni e i pagamenti

Prenotazioni
Gli ospiti possono effettuare le loro prenotazioni, per l'ospitalità o per la ristorazione,  online, attraverso il sito web, oppure via telefono.

Per le prenotazioni online è possibile versare l’acconto del 30% con carta di credito tramite il sistema PayPal, una volta ricevuto il codice di prenotazione.

La stessa somma può essere versata mediante un bonifico sul conto corrente bancario il cui IBAN sarà comunicato al cliente, in caso di richiesta fatta o via Internet o via telefono. 

L'importo residuo per il soggiorno sarà versato al momento della partenza; eventuali penali per l’annullamento saranno invece trattenute dall’acconto versato al momento della prenotazione. I dati trasmessi online sono vincolanti in termini legali.

Pagamento
Tutti i servizi forniti saranno pagati
alle partenza  in contanti o con carta bancomat o carta di credito (VISA o MasterCard). Eventuali costi aggiuntivi sono a carico del cliente pagante.
 
Anticipi
Per tutte le prenotazioni è da versarsi come sopra detto un anticipo del 30% sul prezzo del soggiorno. Esso deve essere versato entro 3 giorni dopo aver ricevuto la conferma della prenotazione;  in caso di prenotazioni a breve termine al massimo 3 giorni prima dell’arrivo. Eventuali costi per il bonifico sono a carico del mittente.

Annullamento prenotazioni
Il regolamento per gli annullamenti delle prenotazioni si basa sulle normative legali vigenti. Le prenotazioni effettuate online possono essere annullate per iscritto entro 24 ore.
La richiesta di annullamento di una prenotazione comporta il pagamento di una penale del 10% se fatta 10 giorni prima della data di arrivo (1/3 dell'anticipo), del 20% se fatta 5 giorni prima della data di arrivo (2/3 dell'anticipo), del 30% se fatta nei 5 giorni precedenti la data di arrivo (l'intero anticipo).
E' possibile concordare un cambio delle date di prenotazione.
 
Regolamento interno
Il nostro regolamento interno fa parte delle condizioni generali. In caso di mancato rispetto di tale regolamento Case Tabarani ha il diritto di sciogliere immediatamente il contratto di alloggio. Sul costo di eventuali servizi, prenotati e non ricevuti per questo motivo, è applicata una penale  pari all'anticipo versato.
 
Responsabilità legali / Cauzione
Chi arreca danni all’edificio o all’inventario ne è ritenuto legalmente responsabile nell’ambito delle normative vigenti (questo vale in particolare per accompagnatori e organizzatori di comitive). Furti e danneggiamenti intenzionali vengono immediatamente denunciati.  Al momento della partenza degli ospiti il personale della struttura effettua un controllo in tutti gli ambienti utilizzati da essi. I costi per la riparazione di eventuali danni o per la perdita di chiavi vengono addebitati e sono da versarsi al momento della partenza. Case Tabarani si riserva il diritto di chiedere agli ospiti, in particolare a gruppi o comitive di viaggio, una cauzione di 50,00 € a persona. Questa è da versarsi, a richiesta, immediatamente ed in contanti. La cauzione viene restituita al momento della partenza, gravata dei costi per eventuali danni. Case Tabarani è responsabile di danni che occorrano agli ospiti solo se sono frutto della grave negligenza di chi li ha procurati. Case Tabarani non ha alcuna responsabilità legale per bagagli non consegnati e accettati, né per automezzi o biciclette parcheggiati sulla proprietà  dell'Azienda.
 
Norme finali
La mancata validità di singole parti di queste condizioni non intacca in alcun modo la validità delle parti restanti.
 
 
 
Regolamento interno
 
Per riassumere tutto in una frase:
“Preghiamo tutti gli ospiti di comportarsi in modo da non recare disturbo agli altri ospiti!”

In seguito alcuni dettagli:
 
Silenzio notturno
Dalle ore 22.00 in tutte le camere va moderato il volume acustico. Si prega di tenere un comportamento silenzioso anche nell'atrio,  per le scale e nelle aree prossime alla struttura.
 
Divieto di fumo
Va rispettato il divieto di fumo nelle camere
e nei locali comuni.
 
Danni, imbratto, perdita delle chiavi
In caso di danneggiamento o di imbratto dell’edificio o dell’inventario o di smarrimento delle chiavi, il danno arrecato viene pagato da chi lo ha procurato. I pagamenti di questo tipo vanno effettuati immediatamente (nel caso di comitive l’accompagnatore, eventualmente in sostituzione dell’organizzatore, è tenuto ad anticipare la somma). Furti o danneggiamenti intenzionali vengono denunciati immediatamente.
In caso di mancato rispetto di una o più delle regole di cui sopra, Case Tabarani ha il diritto di sciogliere in qualsiasi momento immediatamente il contratto di ospitalità. L’ospite resta obbligato a pagare il dovuto per tutti i servizi prenotati.